portale diversabilit�
Nonsoloabili.org - di Francesco Demofonti
gioved� 4 dicembre 08 - 01:24
Per la pubblicità su questo sito | CANALE DEL NETWORK DA 21 MESI   

   
nonsoloabili di Francesco Demofonti affiliato al network portal 
Email | I lettori del network su Facebook
chi siamo
forum diversabilit�
scambio link
scrivi al sito
video

-22 GIORNI A NATALE


Iscriviti alla newsletter

Pubblica il tuo banner
in questo spazio

 

 

 

segnala il tuo sito web gratis | aggiungi ai preferiti | fai di questo sito la tua home page  

Ricerca sulla Sla: Icomm Onlus e Viva la Vita Onlus ringraziano la Figc

�Accogliamo con grande soddisfazione la decisione della Figc di destinare 150 mila euro � derivanti dall�incasso della prossima partita dell�Italia contro il Montenegro, in programma il 15 ottobre � alla ricerca scientifica di base sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). Vogliamo dunque ringraziare vivamente la Figc, e in particolare il presidente Giancarlo Abete, che con questa decisione ha dimostrato una sensibilit� non comune, per aver messo a disposizione questi fondi alla ricerca di base sulla SLA e per aver scelto di affidarli ad un pool di esperti che da anni lavora agli studi sul genoma�. Cos� Nicola Colacino, presidente di Icomm Onlus (www.icomm-onlus.it ) � associazione per la ricerca sulle malattie del motoneurone � e Mauro Pichezzi, presidente dell�associazione Viva la Vita Onlus (www.wlavita.org ) � che si occupa di assistenza ai malati di SLA � esprimono la loro soddisfazione per questo finanziamento generoso quanto inatteso. �I fondi stanziati dal presidente Abete costituiscono un importante incentivo per la ricerca sul genoma del dr. Mario Sabatelli, il responsabile scientifico della Icomm � dice Nicola Colacino � Ci auguriamo che grazie a questi fondi i nostri ricercatori riescano ad aggiungere un altro tassello importante agli studi sulla SLA e in particolar modo riguardo alle cause, ancora sconosciute, di questo morbo che, solo in Italia, colpisce almeno 5.000 persone al di sopra dei 30 anni�. �Siamo molto lieti dell�attenzione che il mondo del calcio sta ora riservando alla SLA � aggiunge Mauro Pichezzi �, pur derivando questa da una circostanza tutt�altro che piacevole, cio� l�incidenza particolarmente alta della SLA tra gli ex-calciatori. Auspico che questa nuova sinergia tra il mondo del calcio e la ricerca si riveli di grande utilit� per fare passi in avanti nella conoscenza e verso le cure per questa malattia, ancora in larga parte sconosciuta. Il pool di esperti a cui sono stati affidati i fondi, poi, � per noi una garanzia. Da anni seguiamo e finanziamo la ricerca portata avanti dal dr. Sabatelli, ne conosciamo la validit� e sappiamo quanto, anche in assenza di fondi adeguati, abbia fatto fino ad ora: riponiamo grande fiducia nelle sue possibilit�. I fondi andranno ad un gruppo di lavoro guidato dal prof. Paolo Zeppilli, associato di medicina dello sport presso l�Universit� Cattolica di Roma, Policlinico Gemelli, centro di riferimento per la SLA del Lazio. Al gruppo di lavoro parteciperanno medici, specialisti e i maggiori esperti del settore: in particolare l�ideatore del progetto, il dr. Mario Sabatelli, dell�Universit� Cattolica di Roma, in prima linea sulla ricerca di base nella SLA in Italia. Sebbene la malattia sia conosciuta da pi� di 140 anni, il meccanismo responsabile della degenerazione delle cellule motoneuronali non � stato identificato e non sono disponibili farmaci in grado di bloccarne il decorso. Lo screening di mutazioni nei �geni candidati� coinvolti nella sopravvivenza dei motoneuroni rappresenta uno dei principali campi di ricerca nella SLA sporadica e numerosi centri di studio si stanno indirizzando in questo ambito. Presso l�Universit� Cattolica del Sacro Cuore � stata svolta negli ultimi due anni una ricerca su alterazioni genetiche predisponenti la SLA. I risultati preliminari della ricerca sono molto interessanti e si vorrebbe estendere lo studio su una popolazione pi� vasta di pazienti. L�eventuale conferma dei risultati preliminari rappresenterebbe un importantissimo passo in avanti nelle conoscenze della malattia e permetterebbe di avviare un programma di ricerca di nuove terapie. 10 / 10 / 2008

diventa amico di questo sito su Facebook
conoscerai gli autori del network e gli altri lettori


Scrivi la tua opinione sull'argomento
le tue opinioni saranno pubblicate nello spazio Forum


Il tuo nome

(facoltativo)





Voci correlate

 
 

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA

Altre news
sugli argomenti









Iscriviti alla newsletter

Se vuoi seguire le novità e gli aggiornamenti di questo sito, iscriviti alla nostra newsletter. Ti potrai cancellare dal servizio in qualsiasi momento.

scrivi la tua email

 

per pubblicare il tuo banner in questo spazio

Altri articoli
su argomenti simili
02/12/2008
Staminali, Sla: Vescovi, spero in 2009 test cura su dieci pazienti

01/12/2008
Calcio, Sla: Carlo Petrini a Sky `Ho subito il doping`

21/11/2008
Ricerca: nasce Agenzia per Sla, in campo calciatori e Telethon

17/11/2008
A Passian di Prato (Ud) si ricerca personale per assistere disabile

06/11/2008
Medicina: studio italiano apre rivoluzione cura Sla


News Social Network

News sclerosi laterale amiotrofica

News ricerca

 

Network news
03/12/2008
Lettore MP3 Samsung YP-Q1, tutte le caratteristiche

03/12/2008
Cornice digitale Samsung SPF-105P, foto ed MP3: tutte le caratteristiche

Network videonews

Tutte le videonews

 

 



Site Map: Archivio pagine web | Pagine più lette di oggi Archivio news: 200812 - 200811 - 200810 - 200809 - 200808 - 200807 - 200806 - 200805 - 200804 - 200803 - 200802 - 200801 - 200712 - 200711 - 200710 - 200709 - 200708 - 200707 - 200706 - 200705 - 200704 - 200703 -
  portale di Francesco Demofonti (NSA) pagina pubblicata in 1 secondi
Note Legali: questo sito web è di proprietà di Francesco Demofonti a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testali e grafici pubblicati sul sito - email francescodemofonti@libero.it
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons salvo diverse indicazioni
Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.
per la pubblicità su internet



DecorCollection歐洲傢俬| 傢俬/家俬/家私| 意大利傢俬/實木傢俬| 梳化| 意大利梳化/歐洲梳化| 餐桌/餐枱/餐檯| 餐椅| 電視櫃| 衣櫃| 床架| 茶几

橫額| 貼紙| 貼紙印刷| 宣傳單張| 海報| 攤位| foamboard| 喜帖| 信封 數碼印刷

QR code scanner| inventory management system| labelling| Kiosk| warehouse management|

邮件营销| Email Marketing| 電郵推廣| edm营销| 邮件群发软件| edm| 营销软件| Mailchimp| Hubspot| Sendinblue| ActiveCampaign| SMS

Tomtop| Online shop| Online Einkaufen

地產代理/物業投資| 租辦公室/租寫字樓| 地產新聞| 甲級寫字樓/頂手| Grade A Office| Commercial Building / Office building| Hong Kong Office Rental| Rent Office| Office for lease / office leasing| Office for sale| Office relocation

香港甲級寫字樓出租

中環中心| 合和中心| 新文華中心| 力寶中心| 禮頓中心| Jardine House| Admiralty Centre| 港威大廈| One Island East| 創紀之城| 太子大廈| 怡和大廈| 康宏廣場| 萬宜大廈| 胡忠大廈| 信德中心| 北京道1號| One Kowloon| The Center| World Wide House

| 國際小學| 英國學校| International schools hong kong| 香港國際學校| Wycombe Abbey| 香港威雅學校| school day| boarding school Hong Kong| 香港威雅國際學校| Wycombe Abbey School

Addmotor Electric Bike| Electric bike shop / electric bicycle shop| Electric bike review| Electric trike| Fat tire electric bike| Best electric bike| Electric bicycle| E bike| Electric bikes for sale| Folding electric bike| Electric mountain bike| Electric tricycle| Mid drive electric bike Juiced Bikes Pedego Rad-Power