portale diversabilit�
Nonsoloabili.org - di Francesco Demofonti
marted� 2 dicembre 08 - 17:00
Per la pubblicità su questo sito | CANALE DEL NETWORK DA 21 MESI   

   
nonsoloabili di Francesco Demofonti affiliato al network portal 
Email | I lettori del network su Facebook
chi siamo
forum diversabilit�
scambio link
scrivi al sito
video

-23 GIORNI A NATALE


Iscriviti alla newsletter

Pubblica il tuo banner
in questo spazio

 

 

 

segnala il tuo sito web gratis | aggiungi ai preferiti | fai di questo sito la tua home page  

Voci differenti, Il genere e la disabilit�. A Roma una tavola rotonda

La Convenzione ONU sui diritti umani delle persone con disabilit�, approvata nel 2006 dall�Assemblea generale delle Nazioni Unite - ed in via di ratifica nel nostro Paese - esplicita definitivamente in un articolo ad hoc che le ragazze e le donne con disabilit� sono soggette in ogni angolo del pianeta a discriminazioni multiple. La rilevanza di questo nuovo strumento internazionale impegna gli Stati membri a sollevare finalmente il velo di ipocrisia che ha oscurato in molte societ� le discriminazioni subite da milioni di donne all�interno delle loro comunit� o delle loro stesse famiglie in quanto donne ed in quanto persone con disabilit�, negando loro il godimento dei propri diritti e delle proprie libert� fondamentali. In questo framework, in cui le pari opportunit� rivendicate dal movimento internazionale per i diritti delle persone con disabilit� divengono sempre pi� un diritto reale ed esigibile, si inseriscono le tematiche che saranno affrontate nel corso della Tavola Rotonda: �Voci differenti: Il genere e la disabilit�che si terr� a Roma venerd� 1 Febbraio. Questa iniziativa, organizzata dal Consorzio di cooperative sociali Integra, da DPI (Disabled Peoples� International) Italia e dalla Fish (Federazione Italiana per il Superamento dell�Handicap), ha come obiettivo quello di rilanciare una riflessione a pi� voci sulla condizione delle donne con disabilit� in Italia, ma senza voler ridurre la discussione alla denuncia dello stato delle cose di una societ� ancora poco attenta, in cui il percorso verso la piena cittadinanza delle donne con disabilit� � ancora costellato da ostacoli, barriere e pregiudizi. L�auspicio � infatti quello di far emergere dal confronto le strategie per combattere e superare le discriminazioni esistenti, ed elaborare politiche ed azioni appropriate insieme ai rappresentanti della societ� civile e delle istituzioni invitati alla Tavola Rotonda. Di grande contributo sar� quindi la partecipazione all�iniziativa, tra gli altri ospiti internazionali, di Venus Ilagan, donna con disabilit� filippina e gi� presidente di Disabled Peoples� International, prima presidente donna di una organizzazione internazionale che tutela i diritti umani delle persone con disabilit� in 135 Paesi. L�incontro sar� inoltre l�occasione per presentare un progetto di ricerca promosso dal Consorzio Integra, che analizzer� �Percorsi, Risorse ed Ostacoli per le pari opportunit� delle persone con disabilit� nel territorio territorio della Regione Lazio, il cui Assessorato al Lavoro, Pari Opportunit� e Politiche Giovanili ha dato importante sostegno nello sviluppo di questo studio e della stessa Tavola Rotonda. Istruzione, formazione professionale ed inserimento lavorativo delle persone con disabilit�, con una particolare attenzione alle differenze di genere, saranno gli ambiti di una indagine dei cui risultati potranno beneficiare tutti i soggetti che promuovono politiche ed interventi di inserimento lavorativo. La tavola rotonda �Voci differenti: Il genere e la disabilit� che si svolger� a dalle 9.30 e sino alle 17.30, sar� ospitata dalla Casa Internazionale delle Donne, presso il Palazzo del Buon Pastore, in via della Lungara, 19. Una sede significativa non solo per la storia dell�edificio, il quale nasce nel 1615 come primo reclusorio femminile laico carmelitano dello Stato della Chiesa, rimandando a tante storie di segregazione di donne con disabilit� in istituzioni totalizzanti, ma anche testimonianza del fatto che il movimento di liberazione delle donne si fa sempre pi� consapevole delle multiple discriminazioni che colpiscono le donne con disabilit�. 28 / 01 / 2008

diventa amico di questo sito su Facebook
conoscerai gli autori del network e gli altri lettori


Scrivi la tua opinione sull'argomento
le tue opinioni saranno pubblicate nello spazio Forum


Il tuo nome

(facoltativo)





Voci correlate

 
 

DISABILIT�

Altre news
sugli argomenti









Iscriviti alla newsletter

Se vuoi seguire le novità e gli aggiornamenti di questo sito, iscriviti alla nostra newsletter. Ti potrai cancellare dal servizio in qualsiasi momento.

scrivi la tua email

 

per pubblicare il tuo banner in questo spazio

Altri articoli
su argomenti simili
02/12/2008
Domani Giornata Mondiale Disabilit�: ci scrive Gioacchino Visaggi

02/12/2008
Roma: AbilArte sogni, visioni e impresa sociale

02/12/2008
Sicilia: convegno sulle malattie genetiche rare con disabilit� complessa

01/12/2008
Handimatica: oltre 7.500 visitatori

25/11/2008
Associazioni disabili chiedono ratifica Convenzione Onu


News Social Network

News disabilit�

News Roma

News handicap

 

Network news
02/12/2008
Staminali, Sla: Vescovi, spero in 2009 test cura su dieci pazienti

02/12/2008
Apri la tua WEB TV gratis su EcoWebTv e fatti conoscere

Network videonews

Tutte le videonews

 

 



Site Map: Archivio pagine web | Pagine più lette di oggi Archivio news: 200812 - 200811 - 200810 - 200809 - 200808 - 200807 - 200806 - 200805 - 200804 - 200803 - 200802 - 200801 - 200712 - 200711 - 200710 - 200709 - 200708 - 200707 - 200706 - 200705 - 200704 - 200703 -
  portale di Francesco Demofonti (NSA) pagina pubblicata in 1 secondi
Note Legali: questo sito web è di proprietà di Francesco Demofonti a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testali e grafici pubblicati sul sito - email francescodemofonti@libero.it
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons salvo diverse indicazioni
Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.
per la pubblicità su internet



DecorCollection歐洲傢俬| 傢俬/家俬/家私| 意大利傢俬/實木傢俬| 梳化| 意大利梳化/歐洲梳化| 餐桌/餐枱/餐檯| 餐椅| 電視櫃| 衣櫃| 床架| 茶几

橫額| 貼紙| 貼紙印刷| 宣傳單張| 海報| 攤位| foamboard| 喜帖| 信封 數碼印刷

QR code scanner| inventory management system| labelling| Kiosk| warehouse management|

邮件营销| Email Marketing| 電郵推廣| edm营销| 邮件群发软件| edm| 营销软件| Mailchimp| Hubspot| Sendinblue| ActiveCampaign| SMS

Tomtop| Online shop| Online Einkaufen

地產代理/物業投資| 租辦公室/租寫字樓| 地產新聞| 甲級寫字樓/頂手| Grade A Office| Commercial Building / Office building| Hong Kong Office Rental| Rent Office| Office for lease / office leasing| Office for sale| Office relocation

香港甲級寫字樓出租

中環中心| 合和中心| 新文華中心| 力寶中心| 禮頓中心| Jardine House| Admiralty Centre| 港威大廈| One Island East| 創紀之城| 太子大廈| 怡和大廈| 康宏廣場| 萬宜大廈| 胡忠大廈| 信德中心| 北京道1號| One Kowloon| The Center| World Wide House

| 國際小學| 英國學校| International schools hong kong| 香港國際學校| Wycombe Abbey| 香港威雅學校| school day| boarding school Hong Kong| 香港威雅國際學校| Wycombe Abbey School

Addmotor Electric Bike| Electric bike shop / electric bicycle shop| Electric bike review| Electric trike| Fat tire electric bike| Best electric bike| Electric bicycle| E bike| Electric bikes for sale| Folding electric bike| Electric mountain bike| Electric tricycle| Mid drive electric bike Juiced Bikes Pedego Rad-Power